ASSOCIAZIONE KAY LA
----- ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ----- 
Codice Fiscale 91048900129

LA POVERTA' TRA LE FAMIGLIE E NOI VICINE

-

-

Lettera a tutti gli amici e sostenitori

 -

Carissimi,

inviamo questa lettera con lo scopo di informare e sensibilizzare verso il grave e crescente problema della povertà in forte aumento tra le famiglie in Italia oltre a descrivere gli interventi che la nostra associazione sta svolgendo quotidianamente per sostenere famiglie bisognose in vari luoghi nel nostro paese, luoghi dai quali proviene la richiesta di aiuto.

-

Sui giornali nazionali diversi articoli presentano il problema con titoli estremamente chiari a e allarmanti: “Povertà da record” – “Povertà ai massimi da 16 anni” – “Crisi e bassi salari” e tanti altri.

-

Le richieste di aiuto ci giungono attraverso molteplici canali: caritas parrocchiali, servizi sociali comunali, istituti scolastici, enti di beneficienza, ecc. Ogni richiesta viene verificata e valutata attraverso le istituzioni locali. Talvolta sono direttamente le famiglie in difficoltà a contattarci decrivendo la situazione di indigenza in cui versano.

-

Il titolo di questa breve lettera “povertà tra le famiglie a noi vicine” esprime due significati: la povertà è molto vicina a noi anche se non ce ne accorgiamo poichè le famiglie in difficoltà economica non mostrano pubblicamente il problema che vivono.

Il secondo significato espresso dal titolo è che non importa dove vivano le famiglie bisognose: attraverso l’aiuto che possiamo dare loro e ai loro bambini riusciamo ad esserle vicine, a darle un sostegno concreto e speranza per il futuro.

-

In questi mesi stiamo offrendo cibo, materiale scolastico per gli studenti, farmaci, copriamo i costi per visite mediche urgenti, contribuiamo alle spese per utenze energetiche per permettere di riscaldare la casa in inverno, ecc.

-

Abbiamo realmente bisogno di aiuto per poterlo poi offrire alle tante famiglie in difficoltà: vorremmo che potessero contare sulla solidarietà di tanti amici.

-

Gli interventi di aiuto conducono passo dopo passo a trovare una soluzione per risolvere definitivamente il problema della famiglia, donando la sicurezza e la serenità di cui hanno bisogno.

-

Vi ringraziamo per l’attenzione dedicata a questo appello e per l’aiuto che potrete darci.

Ricordiamo anche che le donazioni sono fiscalmente detraibili.

-

Grati, porgiamo a tutti un carissimo saluto.

-

-

-

Il Consiglio Direttivo

 

Attachments:
Download this file (La povertà tra le famiglie.pdf)La povertà tra le famiglie.pdf[ ]240 kB

 

IN PRIMA PAGINA

 

 
SE DESIDERI DONARE
mani tese

"Non importa quanto si dà, ma

quanto amore si mette nel dare"

(Santa Teresa di Calcutta)

-----

BANCA INTESA SANPAOLO

POSTE  ITALIANE

 

Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti, anche di profilazione, legati alla presenza di social plugin, e di altri elementi utili alla navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.